header

Novità!

La SVSN ora

è anche su

Facebook!

VANIN S., 2010

Vanin S.

Two new species of snow fly Chionea from Italian Alps (Diptera: Limoniidae).

Vol. 35 (2010)


Key words:  Chionea olympiae n. sp.; Chionea dolomitana n. sp.; apterism, speciation, Alps,  
winter activity

 

Riassunto

Descrizione di due nuove specie di Chionea delle Alpi italiane (Diptera: Limoniidee)

Gli insetti attivi sul manto nevoso durante l’inverno hanno attirato l’attenzione di numerosi studiosi sin dagli inizi del secolo scorso, in particolare per le loro caratteristiche morfologiche ed ecologiche. Inoltre recentemente sono strati condotti studi per chiarire i loro adattamenti biochimici e fisiologici alle basse temperature. Nelle Alpi, le specie di insetti più abbondanti sulla neve appartengono ai generi Boreus (Mecoptera: Boreidae) e Chionea (Diptera, Limoniidae). Il genere Chionea ha una distribuzione oloartica con 17 specie paleartiche e 18 neartiche.
In questo articolo vengono descritte due nuove specie, una delle Alpi occidentali, Chionea olympiae, ed una di quelle orientali, Chionea dolomitana. La descrizione di C. olympiae si basa su due maschi raccolti in Piemonte, nei pressi del Monte Rosa. La descrizione della seconda specie si basa invece su esemplari raccolti in Veneto. Esemplari di questa specie seconda specie sono stati campionati sia nelle Dolomiti che nelle Prealpi Venete a quote comprese tra i 1000 e i 2500 metri slm. Chionea araneoides, un tempo creduta presente su tutto l’arco alpino, sembra invece, alla luce dei nuovi dati qui riportati, essere assente nelle Alpi sudorientali.


Abstract

The snow crane flies belonging to the genus Chionea (Diptera, Limoniidae) have a Holarctic distribution, with 17 Palaearctic and 18 Neartic species. In this paper two new species of snow flies, Chionea olympiae and Chionea dolomitana, are described from specimens collected in the Alps.
The description of C. olympiae is based on males from northwestern Italy, collected in a mountainous area belonging to the ercinic massif of Mount Rosa. The description of the second species, C. dolomitana, is based on specimens from northeastern Italy, collected in the Dolomites and Venetian Pre-Alps in an altitudinal range between 1000 and 2500 m. Chionea araneoides previously thought to occur throughout the Alps, seems not to occur in the southeastern Alps.

 

In collaborazione con

MSN+MUVE

Entomology Team

logo_EntoTeam

Leggi tutto...