• Instagram

Storia

Società Veneziana di Scienze Naturali

La Società Veneziana di Scienze Naturali si è costituita a Venezia nel 1975 come associazione culturale-scientifica senza fine di lucro. Suoi compiti statutari sono la promozione, l’incremento e il coordinamento di ricerche naturalistiche con particolare attenzione al territorio veneziano e veneto e la diffusione delle conoscenze naturalistiche a tutti i livelli, nonché la promozione della tutela ambientale.
La Società ha sede presso il Museo di Storia Naturale di Venezia, con il quale lavora in stretta collaborazione, e riunisce attualmente circa 350 soci in prevalenza locali, tra cui ricercatori, studiosi e appassionati di scienze naturali. Opera in collaborazione con varie istituzioni scientifiche locali, nazionali e internazionali, e pubblica annualmente fin dalla fondazione il periodico scientifico “Lavori”, accompagnato da edizioni a diversa periodicità e di carattere educativo e divulgativo (“Supplementi”) quest’ultimi rivolti in particolare ai docenti delle scuole medie inferiori e superiori. Dette pubblicazioni vengono distribuite gratuitamente ai soci e inviate ad istituzioni scientifiche e varie biblioteche nazionali e internazionali.

Fra i più interessanti volumi monografici pubblicati sino ad oggi si possono ricordare come esempio:

  • “Gli ambienti salmastri della Laguna di Venezia: flora e vegetazione delle barene – i funghi delle bricole”
  • “I molluschi lagunari e costieri del veneziano”
  • “I pesci fossili del Triveneto”
  • “Atlante dei mammiferi del Veneto”
  • “Da una ludente natura alla nascita delle moderne scienze della Terra nel Veneto”
  • “Alberi e arbusti dei giardini pubblici di Venezia”
  • “Supplemento del 40° anniversario della fondazione della Società Veneziana di Scienze Naturali”

Inoltre, la Società Veneziana di Scienze Naturali organizza molteplici e diversificate conferenze, corsi, seminari, esperienze di laboratorio, visite guidate ed escursioni sul campo, tra le quali possiamo citare:

CONFERENZE

    • Ciclo di incontri sulla Laguna di Venezia
    • Il mondo degli squali. Le leggende, la realtà
    • Recenti ricerche sugli uccelli della Laguna di Venezia
    • Piante rare ed in pericolo di estinzione nel Veneto
    • Le scienze della Terra nel Veneto dalle origini ai giorni nostri
    • Entomologia forense: Gli insetti dei crimini
    • I cambiamenti climatici e le grandi estinzioni nel corso della storia geologica
    • Le “stupide” mosche. Ambienti e adattamenti estremi in un mondo occulto di dominatori
    • Evoluzione e didattica
    • Evo-Devo” e le nuove frontiere della biologia evoluzionistica

MOSTRE

    • Aspetti naturali dell’ambiente lagunare: le barene (in collaborazione con Ekos Club, Archeoclub d’Italia – Sede di Venezia)
    • Mostra fotografica: Aspetti naturalistici della Laguna di Venezia (in collaborazione con Centro Studi e Ricerche Ligabue)

SEMINARI

    • 1° incontro informale tra i Ditterologi tassonomisti del Veneto
    • Giovanni Arduino e i geologi Veneti del Settecento
    • Le scienze della Terra nel Veneto dalla caduta della Serenissima all’Unità d’Italia
    • Mineralogia e ricerca mineraria dal Quattrocento ad oggi (in collaborazione con Centro Studi e Ricerche Ligabue)
    • Seminario sulle vongole “filippine”
    • Infrastrutture, paesaggio e ambiente naturale, dall’ieri al domani

 

CORSI

    • L’ambiente come laboratorio nelle esperienze di educazione naturalistica (in collaborazione con il C.E.N.A. – Progetto Speciale Ambiente Lagunare del Comune di Venezia)
    • Corso di botanica
    • Corso di introduzione alla micologia (6 lezioni)
    • Corso di introduzione alla microscopia (4 lezioni)
    • Corso di base di entomologia (7 lezioni)

Tutte le iniziative vengono svolte in stretta collaborazione con il Museo di Storia Naturale di Venezia e tenute presso la sede museale, presso altre sedi comunali e presso alcuni Istituti Superiori. Cicli di conferenze sono stati tenuti anche in collaborazione con il C.d.Q. di Cannaregio (Sala San Leonardo).

Il nostro sito: www.svsn.it

La segreteria è aperta tutti i giovedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.00 presso il Museo di Storia Naturale di Venezia.