D. CURIEL, C. MIOTTI, C. DRI, S. GENTILIN, E. CHECCHIN, A. RISMONDO, G. CANIGLIA

    0
    40

    Dinamiche di crescita ed epifitismo delle fanerogame marine della Laguna di Venezia

    Key words: seagrasses, epiphytes, SAV, Lagoon of Venice

     

    Riassunto

    Un monitoraggio pluriennale condotto in tre praterie a fanerogame marine ha permesso di caratterizzare le dinamiche di crescita e dell’epifitismo annuale ed interannuale delle foglie di Cymodocea nodosa, Zostera marina e Nanozostera noltii. Alcuni degli indicatori strutturali che descrivono lo stato delle praterie nel corso dei mesi quali densità, biomassa, dimensioni dei ciuffi ed epifitismo evidenziano che Cymodocea nodosa e Nanozostera noltii sono le specie che maggiormente risentono delle variazioni climatiche stagionali. Fra le tre praterie, quelle a C. nodosa si sono rivelate qualitativamente e quantitativamente più recettive per lo sviluppo di epifiti algali e zoobentonici.

    Abstract

    Along term monitoring program, carried out in three different seagrass meadows in Venice lagoon, pointed out growth and epiphytic dynamics in Cymodocea nodosa, Zostera marinaand Nanozostera noltii leaves. Some structural indicators, describing meadows status and life history, like density, biomass, shoots height and epiphytism, showed C. nodosa and N. noltiias the more sensible species to seasonal climatic variations. Globally, C. nodosa leaves resulted the more favourable for epiphytic colonization (algae and animals), both for quality and quantity.